Ritorna in forma dopo le feste: 5 consigli per dimagrire in modo sano

Tavola imbandita per la cena natalizia

Durante le feste è normale prendere qualche chilo: antipasti ricchi, primi cremosi, secondi deliziosi e il dolce, che fai, te ne privi? Ora che le feste sono finite, ci sentiamo appesantiti e fuori forma. Bisogna quindi rimettersi in riga, ma senza ricorrere a diete drastiche. Infatti, per ritrovare la propria forma e dimagrire dopo le feste, bisogna seguire alcuni accorgimenti. Vediamoli insieme!

Perché prendiamo peso durante le feste

Capiamo innanzitutto perché ingrassiamo durante le feste. Sottolineiamo che non si deve calcolare quanto si è ingrassati nei giorni immediatamente successivi alle abbuffate, perché quello ottenuto non è il peso reale, ma dovuto a ritenzione idrica e pienezza dello stomaco che, tendenzialmente, spariscono dopo un paio di giorni ritornando alla propria dieta equilibrata e alla normale attività fisica.

Quello che conta veramente è l’accumulo adiposo, ossia l’effettivo aumento di peso che non è temporaneo. Questo si trasforma in aumento di massa corporea che si perderà soltanto con una dieta specifica e con un’attività fisica mirata a perdere peso.

5 consigli per dimagrire dopo le feste

Ecco quindi i consigli per perdere peso dopo le feste:

Bere tanta acqua: l’acqua è il nostro più prezioso alleato per dimagrire. Infatti, aiuta a eliminare le tossine dagli organi vitali e a trasportare i nutrienti. Inoltre, favorisce un senso di sazietà e stimola il metabolismo per bruciare più calorie e per allenarsi meglio, andando ad alimentare direttamente i muscoli.

Mangiare frutta e verdura di stagione: la frutta e la verdura di stagione sono il vero toccasana. Ricche di fibre, vitamine e liquidi, aiutano a mantenere il giusto equilibrio dell’organismo. Inoltre aiutano a dimagrire in modo naturale, contribuendo a ritrovare la giusta forma. Per questo è possibile scegliere di seguire una dieta vegana per alcune settimane, così da depurare l’organismo dalle tossine e fare il pieno di sani nutrienti e oligoelementi.

Attività fisica e dieta: la regola d’oro è abbinare alla dieta un programma di attività fisica. Quando aumentano le calorie introdotte, si deve aumentare il dispendio di energia. E il modo migliore è riprendere con delle semplici passeggiate o delle corse all’aria aperta, ciascuno in base alle sue esigenze.

Attività aerobica e lavori di forza: l’attività aerobica è ottima per perdere peso velocemente e senza troppi sforzi. Il rischio è di non riuscire a ottenere risultati duraturi, faticando a mantenerli. Per questo, per dimagrire con l’attività fisica, è corretto inserire dei lavori di forza, come consiglia il nostro esperto.

No al digiuno: saltare interi pasti per perdere i chili accumulati, non è la soluzione giusta! Infatti, il digiuno protratto per troppi giorni può avere solo conseguenze negative. Invece, è corretto ridurre le porzioni, bere molti liquidi e aumentare il moto. Così si riuscirà a depurare l’organismo dopo gli eccessi festivi.

Non ci resta che iniziare 💪

Scopri di più sulle diete e sugli esercizi per perdere peso.

Scritto da:
Chiara Pezzin